Esportare prodotti italiani in Bielorussia e Russia

“ITALIA ESPORTA” si propone per la ricerca di clienti in Bielorussia e Russia per conto delle piccole e medie imprese italiane.

Ecco quindi come aiutiamo ad esportare in Bielorussia e Russia (oltre a Kazakistan, Kirghizistan e Tagikistan) cioè nella cosiddetta comunità economica eurasiatica.

Favoriamo l’export del made in Italy in Bielorussia e Russia, per quanto attiene i seguenti  comparti merceologici:

SETTORI TECNICI
– Prodotti inter Design – out Design
– City Design, Municipalità, privato e Contract
– Abbigliamento e moda uomo, donna e bambino/a
– Maglieria in cashemere uomo, donna
– Intimo uomo, donna e bambino/a
– Costumi da bagno uomo, donna e bambino/a
– Occhiali fashion da sole
– Calzature uomo, donna, bambino/a
Calzature da ballo
Abbigliamento ippica uomo e donna
– Prodotti cosmetici
– Strumenti medici e medicali
– Apparecchiature elettromedicali
– Marmo Granito e Pietre da costruzione ed ornamentali
– Linee ed attrezzature settore metalmeccanico
– Beni industriali
– Energie rinnovabili
– Prodotti chimici
– Resine (pavimentazioni civili industriali, piscine, isolamento, ecc.)
– Arredamento in stile e moderno
– Cucine
– Illuminazione casa ed ufficio ( in stile e moderna )
– Arredo bagno
– Articoli per casa
– Articoli da regalo

SETTORE FOOD
– Grana Padano 9-12 mesi
– Formaggio caprino
– Formaggi tipici regionali
– Ricotta ricoperta di cioccolato
– Farina per pizze e pane
– Pasta di bassa qualita’
– Pasta di alta gamma da sviluppare il brand nel mercato
– Pasta fresca: tagliatelle, nidi di rondine, tortellini, ecc.
– Caffe’ Ho.Re.Ca. e retail
– Caffe’ macchine con cialde da sviluppare il business porta a porta
– Tartufo grattugiato in piccoli vasetti
– Spezie – insaporitori
– Olio di oliva, olive
– Frutta sciroppata in vasi metallici per Ho.Re.Ca. e Retail
– Frutta secca
– Cioccolata ( stecche, cioccolatini, ecc. )
– Sofficini ( formaggio, pizzaiola, ecc. )
– Sughi pronti carne e vegetali
– Sughi di pesce
– Pesce surgelato ( -18-24 )
– Pesce raffreddato ( 0-2 )
– Pesce misto piatti pronti Ho.Re.Ca. e Retail
– Conserve vegetali
– Insaccati classici e tipici regionali ( salami, mortadelle, ecc. )
– Prosciutto crudo e cotto
– Passata di pomodoro
– Pelati per pizza senza buccia in fusti da 200/500 Kg.
– Polpa di pomodoro in cubetti

Se sei un imprenditore italiano che sta cercando di espandere il proprio mercato anche in Bielorussia e Russia (oltre a Kazakistan, Kirghizistan e Tagikistan), allora ti invitiamo a leggere cosa proponiamo per l’export in questa ampia zona.

Ecco cosa svolge il nostro partner in Bielorussia e Russia.

russia_flagsQuesta società è a capitale misto italo russo. Il referente parla perfettamente la lingua italiana. Il partner in oggetto è già introdotto presso importanti società importatrici, distributrici, grossisti, contract, agenzie, ecc. russe e bielorusse.

Tale società organizza incontri diretti presso i buyer russi e bielorussi (o di altre nazioni della comunità economica eurasiatica), con test degli eventuali campioni e prodotti tipicamente Made in Italy delle aziende italiane introdotte.
Il titolare provvede ad organizzare il viaggio di lavoro per conto degli imprenditori italiani nei minimi particolari, fissando preventivamente gli appuntamenti presso gli acquirenti.

Tutto ciò favorisce la conclusione delle vendite programmate nel tempo già durante il viaggio di lavoro.

LETTERA DI PRESENTAZIONE

Gent.mi,

innanzitutto è un vero piacere aver la possibilità di entrare con Voi in contatto, e spero possa nascere tra noi una buona collaborazione commerciale. Un personale ringraziamento al Sig. Pasqualini per avermi messo in contatto con Voi.

Risiedo nella provincia di Padova, ho operato per circa 17 anni nel settore della pellicceria, personalmente disegnavo e preparavo i modelli dei capi per le mie clienti e questo amore per la moda e l’artigianalita’ in genere non e’ mai tramontato.

Contestualmente all’attività di artigiano, ho iniziato la mia avventura verso i paesi dell’Est dai quali, ho importato pelli per pellicceria sino all’anno 2001.

Con molto sudore e duro lavoro, unito ai miei attuali soci, abbiamo costituito nel 2004 e 2008 due società a Minsk e Mosca.

Nel mese di Febbraio 2016 abbiamo attivato un’altra societa’ nella citta’ di Minsk, che si occupa di marketing e sviluppo commerciale.

Abbiamo costruito le nostre strutture e nel tempo ci siamo specializzati nell’organizzare l’apertura del commercio a favore di società italiane produttrici, interessate commercializzare i propri prodotti ( mercati della Comunità Economica Eurasiatica ) organizzando incontri mirati, direttamente nelle sedi di societa’ importatrici – distributrici di nostra conoscenza.

PROCEDURA DI LAVORO

Ufficialmente, alle società interessate invieremo per posta elettronica i cataloghi e listino prezzi franco magazzino.

Il listino prezzi dovrà essere così strutturato:

– Sconto riferito a società importatrice – distributrice ….. %

– Vendendo in uno Stato extra UE (Minsk) va tenuto presente il costo del trasporto (circa Euro 3.000,00 ), il costo dello sdoganamento e delle certificazioni, tutto questo a carico dell’importatore.

– Quindi, già compreso nello sconto, riservatevi un margine di miglioramento dell’8/10 % che sarà discusso in fase di trattativa al nostro partner per i motivi sopra indicati

– Successivamente agli appuntamenti, sarà stilato tra noi il Contratto di Riconoscimento dei Compensi con percentuale che potrà essere compresa tra il 3/4 %

Dal momento che avremo conferma di interesse da parte dei nostri futuri partner, sarà vostra decisione sottoscrivere o meno la “Lettera di Incarico” (che vi sottoporremo), conferendo alla nostra società  l’incarico di organizzare gli appuntamenti con le società di riferimento.

Contestualmente alla firma della Lettera di Incarico, vi comunicherò i siti internet delle società, i nominativi e i relativi riferimenti del/i responsabile/i che incontreremo.

E’ nostra prassi consolidata, fissare in 2 giorni lavorativi, 4 appuntamenti mirati presso le sedi dei nostri futuri partner.

Personalmente (in auto), porterò con me qualche campione da poter fare verificare ai buyer in occasione degli appuntamenti oppure il tutto sarà da noi organizzato per corriere.

Successivamente agli incontri, sarà nostro compito costante seguire passo passo le trattative tra le parti, la contrattualistica, la fatturazione della merce e così via.
Se da parte vostra dovesse esserci interesse su quanto da me proposto, sarei ben disponibile a raggiungervi per discuterne personalmente.

Esportare in Bielorussia:

Se foste interessati ad entrare in contatto con questo partner, così da valutare insieme le possibilità di export dei vostri prodotti, vi invitiamo a contattarci al numero

380.6959285, via mail all’indirizzo info@comercercareclienti.com

oppure accedi al nostro sito: www.italiaesporta.it

Un cordiale saluto da Come Cercare Clienti – Servizio “ITALIA ESPORTA”


banner-footer-post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *